BANDO CCIAA “FARE IMPRESA IN SICUREZZA”

Gentili Clienti,

Vi chiediamo cortesemente di prendere visione della seguente comunicazione.


Con il presente Bando la Camera di Commercio intende finanziare, tramite l’utilizzo di contributi a fondo perduto, gli interventi realizzati dalle imprese del territorio per mettere in sicurezza i locali dove si svolge l’attività d’impresa e prevenire la possibile diffusione del virus Covid-19 sia all’interno dell’ambiente di lavoro che in generale tra i lavoratori e i terzi.

Il contributo viene corrisposto nella misura del 50% dei costi ammissibili ed effettivamente sostenuti, fino ad un massimo di euro 5.000,00. Non saranno ammesse le domande il cui importo complessivo delle spese sia inferiore a euro 1.000,00, al netto dell’IVA e di altre imposte e tasse.


I soggetti beneficiari devono presentare i seguenti requisiti:

  • Essere micro imprese, piccole o medie imprese;

  • Avere sede legale e/o unità locali nella circoscrizione territoriale della Camera di Commercio di Parma;

  • Siano attive e in regola con l’iscrizione al Registro delle Imprese.

Ai fini dell’erogazione del contributo l’impresa:

  • Dovrà essere in regola con il pagamento del diritto annuale camerale;

  • Dovrà essere in regola con il versamento dei contributi previdenziali e assistenziali;

  • Non dovrà avere forniture in essere con la Camera di Commercio di Parma, anche a titolo gratuito.

Ogni impresa può presentare una sola richiesta di contributo.

Le imprese che hanno ottenuto il rimborso a valere sul bando “Impresa Sicura” di Invitalia non possono presentare domanda sul presente bando.

Le spese devono essere sostenute a partire dal 23/02/2020 e fino alla data di presentazione della domanda.

Il bando si aprirà alle ore 8.00 del giorno 8 settembre 2020 e rimarrà aperto fino alle ore 20.00 del giorno 21 settembre 2020. Le richieste di contributo dovranno essere trasmesse esclusivamente tramite Posta Elettronica Certificata.

L’ammissibilità delle domande sarà valutata secondo l’ordine cronologico di presentazione della stessa. La Camera di commercio si riserva la facoltà di riaprire i termini di scadenza in caso di mancato esaurimento delle risorse disponibili. Si riserva anche la facoltà di chiuderlo anticipatamente qualora, al contrario, si registrasse l’incapienza dello stanziamento rispetto al valore delle domande pervenute. Per ulteriori dettagli rimandiamo al Bando allegato.


Lo Studio Gemmi è, ovviamente, a disposizione per ogni eventuale e/o ulteriore chiarimento e coglie l’occasione per porgere i migliori saluti.

0 visualizzazioni

Via Emilia Est, 115 - 43123 PARMA  |  P.I. IT01976520344

Dott. Andrea Gemmi iscritto all'Ordine dei commercialisti e degli esperti contabili di Parma, sez. A, n. 449

 tel. +39 0521 462 650 -  fax +39 0521 461 160

info@studiogemmi.it 

© 2019, Elf Marketing & Communication - PARMA