Taglio IRAP per le PMI site in territori montani

La Regione Emilia-Romagna mette a disposizione 36 milioni di euro nel triennio 2019-21, 12 milioni per annualità, e si configura come credito d’imposta per le aziende site nei Comuni montani individuati dalla Regione e da utilizzarsi per il pagamento delle imposte negli anni 2020-2021-2022.

Sarà concesso in proporzione all’importo Irap dichiarato, per un importo fino a 5mila euro l’anno con un beneficio che potrà arrivare fino ad un massimo di 3mila euro l’anno. Ogni impresa vedrà infatti coperto il 100% dell’imposta Irap 2017 fino a 1.000 euro, a cui si aggiungerà il 50% dell’imposta Irap 2017 per lo scaglione da 1.000 a 5.000 euro.


Un’attenzione particolare viene poi riservata alle nuove aziende, cioè ai soggetti economici nati dopo il 1^ gennaio 20218: potranno ottenere un contributo secco di 1000 euro all’anno, che sarà moltiplicato per 3 annualità e concesso con unico atto, ovvero 3 mila euro in un’unica soluzione a coprire il triennio, periodo in cui l’imposta può risultare così azzerata.

Via Emilia Est, 115 - 43123 PARMA  |  P.I. IT01976520344

Dott. Andrea Gemmi iscritto all'Ordine dei commercialisti e degli esperti contabili di Parma, sez. A, n. 449

 tel. +39 0521 462 650 -  fax +39 0521 461 160

info@studiogemmi.it 

© 2019, Elf Marketing & Communication - PARMA