Agevolazioni fiscali ristrutturazioni – pratiche ENEA




Segnaliamo che la Finanziaria 2018, al fine di monitorare e valutare il risparmio energetico ottenuto grazie alla realizzazione di interventi di recupero del patrimonio edilizio che comportano risparmio energetico e/o l’utilizzo di fonti rinnovabili di energia, per i quali il contribuente intende fruire della detrazione IRPEF di cui all’art. 16-bis, comma 1, lett. h), TUIR, ha introdotto l’obbligo di trasmettere all’ENEA le informazioni sui lavori effettuati, analogamente a quanto previsto per gli interventi di riqualificazione energetica.

Il termine per la trasmissione dei dati all’ENEA relativi agli interventi di risparmio energetico / recupero del patrimonio edilizio è fissato in 90 giorni dalla data di fine lavori.

Dall’11.3.2019 sono stati attivati i portali tramite i quali è possibile compilare e inviare all’ENEA la comunicazione degli interventi terminati nel 2019 relativi al risparmio energetico e al recupero del patrimonio edilizio che comportano risparmio energetico e/o l’utilizzo di fonti rinnovabili di energia.

Riepilogando si possono presentare le seguenti casistiche:

1. Interventi edilizi / risparmio energetico ultimati dall’1.1.2019 all’11.3.2019: invio comunicazione ENEA entro il 9.6.2019;

2.  Interventi edilizi / risparmio energetico ultimati dal 12.3.2019: invio comunicazione ENEA entro 90 giorni dall’ultimazione.

Via Emilia Est, 115 - 43123 PARMA  |  P.I. IT01976520344

Dott. Andrea Gemmi iscritto all'Ordine dei commercialisti e degli esperti contabili di Parma, sez. A, n. 449

 tel. +39 0521 462 650 -  fax +39 0521 461 160

info@studiogemmi.it 

© 2019, Elf Marketing & Communication - PARMA