Nuovi limiti revisione legale

Al fine di favorire l’emersione e la gestione tempestiva della crisi il legislatore amplia le ipotesi in cui, nelle società a responsabilità limitata, è obbligatoria la nomina degli organi di controllo interni e dei revisori.


Pertanto dal 2019, la nomina dell’organo di controllo o del revisore è obbligatoria se la SRL:

  • È tenuta alla redazione del bilancio consolidato;

  • Controlla una società obbligata alla revisione legale dei conti

  • Ha superato per due esercizi consecutivi almeno uno dei seguenti limiti:

  • Totale dell’attivo dello stato patrimoniale: 4 milioni di euro;

  • Ricavi delle vendite e delle prestazioni: 4 milioni di euro;

  • Dipendenti occupati in media durante l’esercizio: 20 unità

Sarà cura dello Studio contattare le aziende interessate da tale adempimento.

5 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti